La Stablecoin algoritmica Nirvana, basata su Solana, perde l'ancoraggio al dollaro USA e perde il 90%

20220729-nirvana-solana-hacket-peg
Nirvana, la stablecoin basata su Solana, avrebbe subito un attacco di flash loan che ha portato a una perdita di quasi 3,5 milioni di dollari. Secondo la società di analisi della catena di blocchi PeckShieldAlert, i token nativi della rete, stablecoin, ANA e NIRV, hanno perso rispettivamente l'89% e il 90%.

Come si è verificato l'attacco flash
Secondo i dati sulla catena forniti da PeckShieldAlert, l'hacker ha utilizzato un prestito di 10 milioni di dollari in USD Coin (USDC) per creare token ANA dello stesso valore. Questo dimostra quanto sia facile utilizzare i prestiti flash, perché gli utenti possono prendere in prestito un'enorme quantità di capitale con tassi di interesse bassi.

Tuttavia, questo può essere possibile solo se il prestito viene rimborsato sulla stessa piattaforma utilizzata per prendere in prestito i fondi. Il protocollo Solend è il luogo in cui il prestito flash è stato elaborato e approvato.

Inoltre, l'aggressore è riuscito a manomettere il sistema del protocollo gonfiando il valore dei token. In seguito, l'aggressore ha scambiato i 10 milioni di dollari di token ANA con 13,4 milioni di dollari di monete USDT.

Nel frattempo, le conseguenze dell'azione dell'aggressore sono evidenti: il bilancio di Nirvana ha perso 3,49 milioni di dollari.

Il prestito iniziale di 10 milioni di dollari è stato rimborsato dall'hacker, che ha spostato le attività in un portafoglio Ethereum tramite Wormhole. Successivamente, l'hacker ha convertito i fondi rubati in stablecoin DAI per coprire le prove di movimento del fondo.

Il crollo di ANA: Colpa della liquidità
Gli analisti hanno indicato l'assenza di liquidità come una delle ragioni del calo del valore del token. L'attuale azione dei prezzi è stata anticipata prima dell'ultimo affondo, anche se la rete e i suoi investitori devono decidere i modi migliori per affrontare il calo del prezzo di base.

Non è un buon momento per la maggior parte delle stablecoin, poiché il crollo della stablecoin Terra UST ha inviato onde d'urto in tutto l'ecosistema. Inizialmente le stablecoin erano considerate le valute digitali più stabili, ma una serie di eventi ne ha messo in luce la vulnerabilità.

Le piattaforme di finanza decentralizzata (DeFi) sono diventate di recente l'obiettivo degli aggressori di prestiti lampo. Ad aprile, la rete di stablecoin Ethereum di Beanstalk è stata oggetto di un exploit di flash loan. La piattaforma ha perso 182 milioni di dollari in uno dei più grandi attacchi all'ecosistema delle criptovalute.

Alcune settimane fa, la stablecoin di Tron, USDD, stava attraversando un periodo difficile, ma ora si sta comportando in modo ammirevole. Nel frattempo, il team di Nirvana non ha ancora rilasciato una dichiarazione pubblica in merito all'ultimo exploit. Solend ha rivelato di essere in contatto con la sua controparte di Nirvana e che nessuna parte del protocollo è stata colpita dall'attacco.

Le stablecoin algoritmiche di Nirvana sono i primi progetti di token nativi ospitati sulla rete Solana. Il token è una doppia valuta progettata con una liquidità gestita dal protocollo.

Inoltre, la tesoreria di Nirvana fornisce un supporto di prezzo minimo per ANA con il rapporto di liquidità per incrementare la performance di mercato di ANA.

La flessibilità consente a Nirvana di calcolare la stabilità e la domanda di acquisto della rete per ottenere prezzi floor ottimali durante la sessione di trading.

Nel complesso, Nirvana sembrava promettente prima del recente calo e una rapida inversione di tendenza potrebbe far salire nuovamente il valore del token.

Inserisci qui il tuo testo ...

×
Stay Informed

When you subscribe to the blog, we will send you an e-mail when there are new updates on the site so you wouldn't miss them.

Ecosistema ottimizzato per le DAO - Che cos'è STP ...
NFT #8 | Come rivoluzionare il Commercio con gli N...

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Martedì, 04 Ottobre 2022