Il caso Tornado Cash, quando i geni del male sconfiggono gli STATI UNITI

20220909_tornato_cash_hacker

Tornado Cash è uno dei più popolari servizi di mixing della blockchain. In pratica è una sorta di piattaforma, decentralizzata quindi non facente capo a una organizzazione specifica, attraverso la quale posso rendere più complicato il tracking delle mie cryptovalute. Un modo per avere una privacy più alta sulle mie transazioni, per farvela breve.

Succede che uno strumento del genere può essere usato per fini di maggiore privacy, ma anche per rendere impossibili da seguire i fondi che qualcuno potrebbe aver rubato o preso illecitamente da altri wallet magari hackerando o facendo operazioni illecite.

Di recente ci sono stati due grossi attacchi hacker per un importo superiore ai 375mln$, così da rendere impossibile risalire al fautore dell'operazione sono stati mandati i fondi proprio su Tornado Cash, fondi che poi sarebbero potuti essere spesi senza venire beccati dalle autorità.




Nota bene, utilizzare Tornado Cash è, anzi era, legale ovunque nel mondo. È chiaro però che hackerare sistemi non lo è e quindi l'hacker voleva utilizzare uno strumento lecito per fini illeciti.

Il governo statunitense però non ci sta e vista la situazione decide il ban di Tornado Cash e il flag di tutti gli USDC provenienti da certi wallet. Come a dire, se dal wallet A che è quello che ha i fondi illeciti, io mando sul wallet B, allora anche B avrà i fondi flaggati.

Vince il governo? No. Perché il nostro hacker decide di mandare piccole transazioni da 100$ a tutti i wallet più famosi delle celebrities, da Lebron James a Roger Ver (uno dei più noti imprenditori crypto e owner di Bitcoin.com) arrivando di fatto ad avere decine di migliaia di utenti flaggati e rendendo quindi impossibile il tracking che gli Stati Uniti volevano fare.


Quando il genio del male è all'opera risulta davvero difficile contenerlo.

×
Stay Informed

When you subscribe to the blog, we will send you an e-mail when there are new updates on the site so you wouldn't miss them.

Panico tra minatori di criptovalute: l'aumento dei...
NFT #14 | Blankos Block Party è ora disponibile su...

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Martedì, 04 Ottobre 2022